Crediamo fermante che la CULTURA sia un bene comune e, come tale, la sua diffusione e promozione sia di vitale importanza per la crescita di una società sana, civile, consapevole e, soprattutto, pensante.

Ispirati da questa filosofia, nel 2015 abbiamo aperto due negozi online, culturnet.shop2015 (Ebay) e culturnet (comprovendolibri.it), con l'obiettivo di recuperare libri e materiale editoriale salvato dal macero, rimesso a nuovo e rivenduto a prezzi concorrenziali.

L'anno successivo, un po' per gioco ed un po' come esperimento, abbiamo pubblicato il nostro primo romanzo,  La croce di latta di Mauro D'Aveni. 

Spinti dalla necessità di esprimere il nostro Pensiero in maniera più compiuta ed in virtù di tutto ciò che abbiamo imparato in questi anni, a fine 2019, siamo diventati una vera e propria casa editrice, pubblicando il nostro secondo romanzo, Buona fine e buon principio di Mauro D'Aveni. Cerchiamo di curare ogni particolare con la dedizione del mastro di bottega d’un tempo, per donare ad ogni libro un corpo bello, forte, durevole e di qualità. Per noi il libro è un oggetto vivo.

Abbiamo cercato di racchiudere lo spirito della nostra attività nel nome CULTURNET per sottolineare la volontà di creare una rete di diffusione culturale, in tutte le sue forme e manifestazioni, attraverso sinergie professionali con altri operatori del settore.  In questi anni  abbiamo avuto la possibilità di collaborare non solo con scrittori, ma anche con attori, registi, musicisti e artisti indipendenti.

Crediamo fermamente che la CULTURA sia un diritto e, come tale, nel nostro piccolo, cerchiamo di difenderla.