CHI SIAMO?


Ecco...questa è una bella domanda! A ben vedere siamo semplicemente due amici accomunati da un viscerale -diciamo pure patologico- amore per i libri. Due visionari (forse), coraggiosi (può darsi) e folli (sicuramente) ragazzi di Torino che credono fermamente che la CULTURA sia un bene comune e, come tale, la sua diffusione e promozione sia di vitale importanza per la crescita di una società sana, civile e consapevole.

Abbiamo cercato di racchiudere lo spirito della nostra attività nel nome CULTURNET per sottolineare la volontà di creare una rete di diffusione culturale, in tutte le sue forme e manifestazioni, attraverso sinergie professionali che ci portano a collaborare con artigiani, artisti indipendenti, registi, attori, musicisti e scrittori emergenti.

Oltre ciò gestiamo con ottimi risultati due piattaforme di vendita su Ebay, “noemiemia" e "culturnet.shop2015", e una su comprovendolibri.it, la cui filosofia molto si lega ai principi appena citati. La nostra missione, infatti, prevede il recupero di libri e materiale editoriale salvato dal macero, messo a nuovo e rivenduto a prezzi concorrenziali, in un continuo flusso culturale.

E se questo non fosse sufficiente, ritiriamo, valutiamo e rivendiamo materiale da collezione, d'arte e d'artigianato.

Tutto questo e molto altro è CULTURNET, la cultura a 360° gradi, accessibile a tutti, sempre e dovunque.